Convenzioni per la definizione degli intervalli temporali nelle operazioni in euro

Il 25 novembre 1998, ISDA – International Swaps and Derivatives Association, ha pubblicato “EMU AND MARKET CONVENTIONS: RECENT DEVELOPMENTS” con l’obiettivo di armonizzare l’uso di convenzioni temporali per tutte le transazioni in euro.

In questo lavoro, si riportano delle raccomandazioni per l’uso delle convenzioni e le principali convenzioni temporali in uso sul mercato, quali ad esempio 30/360, actual/360 e actual/actual.

Per approfondimenti scarica il documento.

Fonte ISDA.org

Ultimi articoli

Matematica finanziaria e Econometria 8 Gennaio 2023

Anatocismo nei piani di ammortamento standardizzati tradizionali

Rapporto scientifico AMASES – 2022/01 In un recente rapporto pubblicato dalla Commissione Anatocismo dell’Associazione per la Matematica Applicata alle Scienze Economiche e Sociali – AMASES, alcuni Autori propongono una personale lettura relativa alla tematica dell’anatocismo nei prestiti graduali, giungendo alla conclusione che gli ammortamenti comunemente utilizzati sul mercato del credito (Piano di Ammortamento Standardizzati Tradizionali – PAST) siano del tutto legittimi in relazione all’art.

Matematica finanziaria e Econometria 21 Dicembre 2022

Convenzioni per la definizione degli intervalli temporali nelle operazioni in euro

Il 25 novembre 1998, ISDA – International Swaps and Derivatives Association, ha pubblicato “EMU AND MARKET CONVENTIONS: RECENT DEVELOPMENTS” con l’obiettivo di armonizzare l’uso di convenzioni temporali per tutte le transazioni in euro.

torna all'inizio del contenuto