Interpretazione di un prestito graduale come computo scalare di un conto corrente: alcuni esempi per l’ammortamento francese, italiano e bullet

Pubblicato su Il CASO.it - Leggi l'articolo e scarica liberamente il contributo.

di Graziano Aretusi e Giorgio Panzeca

Abstract

La questione dell’anatocismo nelle operazioni finanziarie non è affatto una novità. Infatti, è stata oggetto del contenzioso, che si è affermato dagli anni ’80 sino ad oggi, sulle operazioni di conto corrente.

In quest’ambito esiste una sconfinata giurisprudenza e una corposa antologia tecnica di riferimento. È ormai consolidata la procedura computazionale per il riconoscimento della presenza di anatocismo in un conto corrente che, per la disapplicazione dell’interesse composto, si concretizza nello scomputo degli interessi addebitati (e delle competenze non dovute), nella successiva rettifica dei numeri e, infine, nel calcolo degli interessi semplici di modo che, questi, non siano addebitati se non alla chiusura del conto corrente.

Il contributo degli Autori, allora, è quello di offrire un’interpretazione computazionale del prestito graduale come computo scalare di conto corrente, portando alcuni esempi per l’ammortamento francese, italiano e bullet.

Ovviamente, il contributo non intende confrontare "il contratto" di conto corrente con quello di mutuo, aspetto che deve essere oggetto del dibattito multidisciplinare, ma è di palmare evidenza che i rilievi computazionali presentati in questo lavoro mostrano, nuovamente, le criticità degli ammortamenti in regime composto.

Il lavoro, quindi, coglie uno spunto di riflessione importante per i consulenti tecnici, i quali hanno già estrema dimestichezza con gli aspetti computazionali relativi ai conti correnti.

oppure leggilo su Il CASO.it

Ultimi articoli

Matematica finanziaria e Econometria 15 Aprile 2021

Software. Francese

L'applicativo Francese, sviluppato in collaborazione con il Data Mining Lab - DMLab, è dedicato ai prestiti graduali a rata costante posticipata e consente di elaborare i piani di ammortamento e calcolare i tassi applicati all'operazione sia in regime composto che in regime semplice degli interessi.

torna all'inizio del contenuto